I MARCHI

Le creazioni Campomaggi nascono da una passione dello stilista per le cose artigianali, oggetti che acquistano valore col passare del tempo, che raccontano la propria storia, arricchendosi sempre di nuovi particolari. Il designer esprime una filosofia di vita che si rispecchia nella naturalezza e nella soddisfazione dei bisogno primordiali come l'amore per sè stessi, il piacersi. Bisogni raggiungibili con costanza e determinazione attraverso tasselli emozionali e materiali.

Ottantaquattro srl nasce a Bologna nel 1984producendo abbigliamento in pelle rigorosamente “made in Italy”. A partire dagli anni ’90 l’azienda crea e sviluppa il marchio Bayside, brand che diventa sempre più affermato stagione dopo stagione. Nel 2010 con l’esperienza maturata nella lavorazione dei materiali e la voglia di dare spazio a nuovi processi creativi, viene realizzata la prima collezione di borse e accessori realizzati interamente a mano. Oggi Bayside significa borse e giubbotti in pelle dal sapore “vintage”, garanzia di qualità e prodotto artigianale in continuo rinnovamento.

L’azienda Bruno Rossi nasce nel 1973 a Fucecchio, in Toscana. Le borse in pelle pregiata e morbidissima riscuotono consensi immediatamente e molteplici, sia per la loro pratica modelleria che per il prezzo molto accessibile. Il mercato di Bruno Rossi è in continua espansione, le sue borse sono conosciute, ormai, a livello mondiale in particolare in Giappone, Francia e Spagna. Oggi, all’esperienza del padre fondatore, è affiancata la creatività e l’attenzione alle tendenze dei figli Emilio e Giovanni che continuano con passione e determinazione a contribuire al successo dell’azienda. Attualmente il marchio Bruno Rossi è posizionato nei migliori negozi accanto alle griffe più prestigiose.

Uno stile pacato fuori dal tempo, che Caterina Lucchi traduce in collezioni dal fascino intramontabile, semplici, ma nello stesso tempo straordinarie e irripetibili perché elaborate e pensate dall’intensità e dalla passione della sua creatrice.
Femminili, eleganti, raffinate.

Rita Merlini è l'idea, il cuore e le mani dietro una linea di borse interamente realizzate a mano.
Ogni esemplare è fatto in Italia da esperti artigiani, utilizzando pelli di alta qualità conciate al vegetale con estratti di castagno e quebracho, da una delle concerie appartenenti al Consorzio Pelle al vegetale. Pezzi unici, tagliati, lavorati e intrecciati a mano con strisce irregolari e tamponati esclusivamente con oli naturali, borse dall'aspetto morbido, vissuto e dal carattere inconfondibile che mantengono il proprio fascino inalterato nel tempo.

Icona assoluta di questa azienda spagnola è senza dubbio la linea abanico, una borsa, una linea, un accessorio capace di catalizzare attorno a se sempre un forte interesse nonostante i più di 10 anni di presenza in campionario, una linea semplice una lavorazione unica hanno reso questa borsa un vero e proprio must, con premi e riconoscimenti in tutto il mondo.

La Boldrini Selleria è nata dopo una lunga attività tramandata da padre a figlio, con la passione nella pelletteria nel fare sempre qualcosa di nuovo e portare avanti l'immagine del prodotto Made in Italy. Chi ha avuto l'occasione di conoscere il design Scandiano Boldrini non occorre altra presentazione. Così nascono le nostre borse e cartelle di altissimo livello curate nei minimi particolari con produzione artigianale italiana e materiali selezionati. Siamo specializzati sopratutto nella lavorazione della vacchetta di prima qualità.